Andamento Euribor e Previsioni Anno 2013

Print Friendly

Andamento Aggiornato dei Tassi Euribor 2013.

Previsioni Euribor. Tassi Euribor Aggiornati al 31 Dicembre 2013.

L’anno passato è stato contrassegnato da una netta riduzione dei Tassi Euribor (vedi articolo Andamento Euribor E Previsioni Anno 2012), in particolar modo il 6 Luglio, dopo che la BCE prese la decisione di tagliare di un quarto di punto il proprio tasso di interesse (vedi articolo: Tasso BCE: Andamento Storico).

E’ difficile credere che i tassi possano abbassarsi sensibilmente rispetto ai valori di inizio anno, cosa che dovranno tenere bene in considerazione tutti coloro i quali hanno intenzione di accendere un mutuo nel 2013.

Detto ciò il 31 Dicembre 2013 l’Euribor ha i seguenti valori:

  • Euribor a 1 Mese: 0,216% in aumento dello 0,107% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,287% in aumento dello 0,095% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,389% in aumento dello 0,070% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,556% in aumento dello 0,011% dal valore di inizio anno.
Finalità Tipo di tasso
Valore immobile Importo mutuo
MutuiOnline S.p.A. - P. IVA 13102450155 - Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n M17

Trend Euribor nel mese di Novembre 2013.

Nel mese di Novembre si evidenzia un aumento negli ultimi giorni soprattutto del tasso Euribor a 1 mese.
Fa eccezione Euribor a 12 mesi che si attesta sotto i valori di inizio anno.
Ecco i valori al 29 Novembre 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,166% in aumento dello 0,057% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,234% in aumento dello 0,042% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,330% in aumento dello 0,011% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,501% in diminuzione dello 0,044% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Ottobre 2013.

Nel mese di Ottobre i tassi hanno subito un leggero aumento rispetto alla chiusura di Settembre.
Ecco i valori al 31 Ottobre 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,130% in aumento dello 0,021% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,230% in aumento dello 0,038% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,351% in aumento dello 0,030% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,548% in aumento dello 0,005% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Settembre 2013.

Anche nel mese di Settembre i tassi sono rimasti praticamente invariati.
Ecco i valori al 30 Settembre 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,128% in aumento dello 0,019% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,225% in aumento dello 0,033% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,340% in aumento dello 0,019% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,539% in diminuzione dello 0,004% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Agosto 2013.

Nel mese di Agosto i tassi sono rimasti praticamente invariati.
Ecco i valori al 31 Agosto 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,129% in aumento dello 0,020% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,224% in aumento dello 0,034% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,343% in aumento dello 0,024% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,545% in aumento dello 0,002% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Luglio 2013.

Anche nel mese di Luglio come già evidenziato un mese fa, tutti gli indici hanno subito un leggero rialzo (ad eccezione di Euribor a 3 mesi che è rimasto invariato), segno evidente della grande incertezza che vivono i mercati in questo periodo.
Ecco i valori al 31 Luglio 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,131% in aumento dello 0,022% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,228% in aumento dello 0,038% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,341% in aumento dello 0,022% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,536% in diminuzione dello 0,007% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Giugno 2013.

Nel mese di Giugno c’è stata un’inversione di marcia e gli indici si sono leggermente alzati, soprattutto nella quarta settimana.
Ecco i valori al 28 Giugno 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,123% in aumento dello 0,014% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,218% in aumento dello 0,028% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,335% in aumento dello 0,016% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,527% in diminuzione dello 0,016% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Maggio 2013.

Nel mese di Maggio abbiamo assistito ad un ulteriore abbassamento degli indici a 6 e a 12 mesi, mentre rimangono praticamente stabili gli indici a 1 e a 3 mesi.
Ecco i valori al 31 Maggio 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,113% in aumento dello 0,004% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mesi: 0,200% in aumento dello 0,012% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mesi: 0,298% in diminuzione dello 0,021% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mesi: 0,478% in diminuzione dello 0,065% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Aprile 2013.

Nel mese di Aprile assistiamo al proseguimento del trend di Marzo dove avevamo notato uno strano abbassamento di Euribor a 12 mesi. In questo mese, addirittura, Euribor a 6 mesi e a 12 mesi scendono sotto i valori di inizio anno, probabilmente ad indicare un possibile abbassamento dei Tassi di Interesse BCE. Ecco i valori al 30 Aprile 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,116% in aumento dello 0,007% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mese: 0,207% in aumento dello 0,019% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mese: 0,315% in diminuzione dello 0,004% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mese: 0,510% in diminuzione dello 0,033% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Marzo 2013.

Nel mese di Marzo il trend è stato pressochè stabile a causa della stagnazione dell’economia Europea. Tuttavia notiamo uno ‘strano’ abbassamento dello 0,010% dell’Euribor a 12 mesi, quasi ad indicare un possibile abbassamento dei tassi nell’arco dell’anno. Staremo a vedere. Ecco i valori al 28 Marzo 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,117% in aumento dello 0,008% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mese: 0,211% in aumento dello 0,023% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mese: 0,335% in aumento dello 0,016% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mese: 0,547% in aumento dello 0,004% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Febbraio 2013.

A differenza di gennaio, nel mese di febbraio il trend è stato al ribasso, portando i tassi quasi di nuovo al valore di inizio anno (differenza massima dello 0,21%). Ciò è dovuto principalmente ai dati macroeconomici dell’area Euro segnalati nel mese. Ecco i valori al 28 Febbraio 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,118% in aumento dello 0,009% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mese: 0,209% in aumento dello 0,021% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mese: 0,334% in aumento dello 0,015% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mese: 0,557% in aumento dello 0,014% dal valore di inizio anno.

Trend Euribor nel mese di Gennaio 2013.

Nel mese di gennaio il trend dei tassi Euribor è stato segnato da un leggero aumento rispetto ai valori da inizio anno, ma comunque contenuti (inferiori allo 0,1%). Ecco i valori al 31 Gennaio 2013:

  • Euribor a 1 Mese: 0,121% in aumento dello 0,012% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 3 Mese: 0,232% in aumento dello 0,044% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 6 Mese: 0,378% in aumento dello 0,059% dal valore di inizio anno;
  • Euribor a 12 Mese: 0,620% in aumento dello 0,077% dal valore di inizio anno.
bilancia_250p250_MOL

Parole di Ricerca:


Nessun commento


Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Scrivi un Commento su www.passioneRisparmio.itScrivi un commento

AVVISO: può essere che i commenti debbano essere approvati.
Non inviare nuovamente il commento se non lo vedi visualizzato.


Articoli In Evidenza

Mutuo Deutsche Bank Tasso Variabile
Recensione Mutuo Deutsche Bank Pratico A Tasso Variabile
Oggi parliamo della nuova proposta della Deutsche Bank in ambito di mutui a tasso variabile, nello specifico il nuovo mutuo “pratico”. E’ un mutuo degno di nota perché presenta, ad oggi, uno degli spread più bassi che si possono ottenere: lo… Leggi tutto»
Quale mutuo scegliere in periodo di crisi ?
In questo periodo di crisi sono molti gli italiani che desiderano comunque acquistare casa, tra l’altro in un momento in cui il mercato immobiliare è tendenzialmente in ribasso. Ma quale mutuo scegliere ? Su queste pagine si è discusso da molto… Leggi tutto»
youbanking
Conto Corrente YouBanking: recensione ed opinioni
La nuova banca Youbanking. Youbanking è la nuova proposta di Internet Banking del Banco Popolare.  E’ di fatto una banca online con assistenza multicanale (internet, telefono fisso e mobile, smartphone) e con accesso anche alle filiali… Leggi tutto»
WeBank - Conto Corrente
Recensione Conto Corrente WeBank
La Banca WeBank. WeBank è una banca attiva solo online del gruppo Bipiemme nata il 4 Novembre 2009. Come altre banche online ha costi di gestione molto bassi e quindi può proporre ai clienti dei prodotti molto competitivi. Oggi… Leggi tutto»
Spread mutui
Spread mutui
In quest’articolo rispondiamo ad alcune domande tipiche sullo spread. Cos’è lo Spread sul mutuo ? Lo spread è la maggiorazione che le Banche applicano sui tassi di interesse nei contratti di mutuo, il valore è fissato una volta per sempre… Leggi tutto»
Intesa SanPaolo - Domus Giovani
Mutuo 100% per i giovani: Domus Giovani di Intesa SanPaolo
Domus Giovani Banca Intesa San Paolo propone un nuovo mutuo flessibile e protetto per giovani fino ai 35 anni. Fonte: Sito Intesa SanPaolo Caratteristiche del richiedente Domus Giovani è richiedibile da giovani con età compresa tra… Leggi tutto»