Mutui: ecco quando la rata può essere superiore ad un terzo dello stipendio

Print Friendly

Il rapporto rata / reddito

mutui rapporta rata reddito

Oggi abbiamo deciso di scrivere questo post per venire incontro ad una risposta che sempre più spesso ci viene posta: “è possibile richiedere un mutuo la cui rata è superiore ad un terzo dello stipendio ?

In realtà ogni istituto bancario applica delle regole interne diverse anche da periodo a periodo, tuttavia una regola generale esiste, ovvero non esporre il cliente in una situazione debitoria gravosa.

Cosa fare se la rata supera il 33% del reddito mensile e abbiamo necessità di un mutuo ?


Le possibilità sono molte: la più banale è quella di tentare di allungare la durata del mutuo. La BNL ad esempio propone attualmente “mutuo spensierato“, si tratta di un mutuo a tasso fisso, della durata di 35-40 anni. E la Banca CreaCasa ha un mutuo sempre a tasso fisso della durata di 35 anni. Per chi invece cerca un mutuo a tasso variabile, c’è l’offerta di ING Direct Mutuo Arancio della durata di 35-40 anni, e di Barclays della durata di 35 anni.

Tuttavia allungare la durata del mutuo significa pagare molti più interessi e, a volte, avere un mutuo con uno spread più alto. In alternativa si può usufruire di un garante (un genitore, il partner, un fratello, ecc…) . Attenzione però: il garante ovviamente sarà coobbligato per tutta la durata del mutuo, e avrà serie difficoltà in futuro ad ottenere un mutuo per se stesso.

Infine possiamo ricorrere alle “polizze proteggi mutuo” che le banche propongono praticamente a tutti i clienti, anche a quelli che non hanno difficoltà nel rapporto rata / reddito. Stipulare una di queste polizze permette infatti di superare quel paletto del 33% fino a raggiungere anche il 50% del reddito mensile.

Il consiglio di Passione Risparmio.

A tutti però vogliamo dare il nostro consiglio personale:  è BUON SENSO non avere mai una rata oggettivamente troppo alta, indipendentemente dal parere della banca, perché in caso di problemi, loro hanno comunque l’ipoteca sul vostro immobile. Orientatevi, se potete, su immobili più economici, e poi se in futuro avrete maggiori capacità economiche potete sempre pensare di rivendere casa e comprarne una più costosa.

Se ti è piaciuto quest’articolo clicca su:

Finalità Tipo di tasso
Valore immobile Importo mutuo
MutuiOnline S.p.A. - P. IVA 13102450155 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d'Italia n 235

Parole di Ricerca:


Nessun commento


Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Scrivi un Commento su www.passioneRisparmio.itScrivi un commento

AVVISO: può essere che i commenti debbano essere approvati.
Non inviare nuovamente il commento se non lo vedi visualizzato.


Articoli In Evidenza

Mutuo Deutsche Bank Tasso Variabile
Recensione Mutuo Deutsche Bank Pratico A Tasso Variabile
Oggi parliamo della nuova proposta della Deutsche Bank in ambito di mutui a tasso variabile, nello specifico il nuovo mutuo “pratico”. E’ un mutuo degno di nota perché presenta, ad oggi, uno degli spread più bassi che si possono ottenere: lo… Leggi tutto»
Quale mutuo scegliere in periodo di crisi ?
In questo periodo di crisi sono molti gli italiani che desiderano comunque acquistare casa, tra l’altro in un momento in cui il mercato immobiliare è tendenzialmente in ribasso. Ma quale mutuo scegliere ? Su queste pagine si è discusso da molto… Leggi tutto»
youbanking
Conto Corrente YouBanking: recensione ed opinioni
La nuova banca Youbanking. Youbanking è la nuova proposta di Internet Banking del Banco Popolare.  E’ di fatto una banca online con assistenza multicanale (internet, telefono fisso e mobile, smartphone) e con accesso anche alle filiali… Leggi tutto»
WeBank - Conto Corrente
Recensione Conto Corrente WeBank
La Banca WeBank. WeBank è una banca attiva solo online del gruppo Bipiemme nata il 4 Novembre 2009. Come altre banche online ha costi di gestione molto bassi e quindi può proporre ai clienti dei prodotti molto competitivi. Oggi… Leggi tutto»
Spread mutui
Spread mutui
In quest’articolo rispondiamo ad alcune domande tipiche sullo spread. Cos’è lo Spread sul mutuo ? Lo spread è la maggiorazione che le Banche applicano sui tassi di interesse nei contratti di mutuo, il valore è fissato una volta per sempre… Leggi tutto»
Intesa SanPaolo - Domus Giovani
Mutuo 100% per i giovani: Domus Giovani di Intesa SanPaolo
Domus Giovani Banca Intesa San Paolo propone un nuovo mutuo flessibile e protetto per giovani fino ai 35 anni. Fonte: Sito Intesa SanPaolo Caratteristiche del richiedente Domus Giovani è richiedibile da giovani con età compresa tra… Leggi tutto»