Prestito matrimonio Poste Italiane

Prestito matrimonio Poste Italiane: una gran bella idea!

Serve ricorrere un prestito, e serve fare un matrimonio? Probabilmente sì, ma oggigiorno certamente non ci si sposa con la stessa facilità con la quale ci si sposava una volta. Il vincolo matrimoniale è sì propedeutico alla famiglia, ma in fondo non è poi così indispensabile. I matrimoni, si fanno e durano, e a volte i matrimoni si fanno e si sciolgono.

Si tratta di vedere come vanno le cose, come si sviluppa un rapporto. Dal mettersi insieme al matrimonio il passo può essere breve, ma può essere altrettanto breve il passo verso la separazione ed eventualmente il divorzio. Fermo restando che esistono molti esempi di persone che hanno scoperto solo dopo decenni che forse la vita matrimoniale non era l’ipotesi migliore, decidendo di lasciar stare a un’età anche piuttosto “attempatella”.

Così va il mondo e così vanno i rapporti, In fondo, tutto scorre, come diceva il filosofo, e nella vita non c’è nulla di veramente definitivo. Ma se, puta caso, decidiamo di sposarci, o di risposarci una seconda e magari una terza volta, può essere necessario e utile cercare di fare le cose per bene, come si conviene comunque ad un evento importante della nostra vita. Qui il fatto diviene, per alcuni versi, soggettivo e per altri molto oggettivo.

Soggettivo nella misura in cui dipende dal carattere e dalla predisposizione dei nubendi: ci sono coloro che preferiscono una cerimonia sobria, frugale, e intendono badare magari più al viaggio di nozze e tutto quello che c’è dopo. Ma c’è anche chi tiene molto alla forma e ritiene la cerimonia in se stesa, la Chiesa o il Comune che sia, un fatto importante. Così come gli addobbi, il ristorante e quant’altro.

Oggettivo in termini di cultura e tradizione, visto che in certe regioni d’Italia la predisposizione dell’evento matrimonio è per alcuni versi più importante dell’atto stesso, dell’unione. E’ una questione sociale, di compartecipazione, così come infondo lo è un funerale. E come lo è anche una nascita: ciascuno degli eventi di nascita, vita e morte, con le sue tradizioni, soprattutto religiose, con i suoi riti e con le sue consuetudini.

Prestito matrimonio Poste Italiane

Ma non solo in Italia l’evento matrimonio è fondamentale sotto il profilo sociale e civile, anche in altre nazioni, ivi comprese alcune nazioni dell’est europeo, dove si festeggia l’evento per giorni e giorni e dove la gente si indebita fino all’inverosimile per ottenere un evento bello, sfarzoso, memorabile, ben oltre le proprie capacità economiche.

Ed eccoci arrivati, o tornati se vogliamo, al punto iniziale, un prestito matrimonio, magari un prestito matrimonio Poste Italiane. Sì, perché in verità di prestiti finalizzati a quest’evento ce ne sono tanti, ma ad esempio il prestito BancoPosta famiglia è uno dei più utilizzati. Con questo tipo di concessione si possono finanziare le cerimonie di tutti i tipi. E’ possibile ottenere fino a quindicimila euro, rimborsabili fino a un massimo di 84 rate mensili.

Il prestito matrimonio Poste Italiane è uno di quelli ottenibili con maggiore facilità, anche se il tasso di interesse è leggermente meno conveniente di altri prestiti simili. Per la cronaca, esistono anche altri prestiti che vanno per la maggiore, come quello Findomestic, con il quale è possibile ottenere fino a sessantamila euro, rimborsabili anche in 120 rate mensili. Qui il tasso è abbastanza conveniente e si aggira sul 6,85%.

C’è anche Agos che permette buoni prestiti da erogarsi in tempi molto brevi e senza grandi difficoltà. Ma consigliamo caldamente di non spendere troppi soldi; se possibile solo il minimo indispensabile. Il resto cerchiamo di risparmiarlo e operiamo, se possibile, in investimenti produttivi che ci consentano di avere una certa sicurezza economica e finanziaria. La vita è lunga, in fin dei conti, e in giro ci sono tante cose da fare, da vedere, da vivere, per l’appunto.