Solo il 30% dei mutui viene concesso. Cosa fare allora ?

Print Friendly

Solo 3 mutui su 10.

Notizia di pochi giorni fa, è un’inchiesta di Adnkronos che mette in luce un problema evidenziato ormai negli ultimi due anni: il calo dei mutui concessi dalle banche. Nello studio fatto dall’agenzia di notizie, limitato a solo 10 istituti di credito, infatti solo in 3 casi si ha avuto una risposta positiva.

Nello specifico è stato preso il caso di un dipendente privato con uno stipendio da 2.200 euro mensili nette che richiede un mutuo di 100,000 euro della durata di 30 anni.

Il fatto più rilevante, tuttavia, è che la pratica di mutuo si blocca al primo passo, ovvero all’istruttoria preliminare, senza che venga effettuata la perizia sull’immobile, quindi una scelta basata esclusivamente sulla situazione reddituale dell’aspirante mutuatario.

Il tutto è in linea con quanto già riportato anche in queste pagine, ovvero la riduzione dei mutui erogati nei primi tre mesi dell’anno raggiunge un meno 49,6% rispetto al primo trimestre 2011.

La motivazione sembra essere quella che le banche preferiscono non erogare mutui, ma piuttosto investire in titoli di Stato che garantiscono rendimenti intorno al 5%, prendendo in prestito fondi dalla BCE all’1%.

Esiste una soluzione a tutto questo ?

Dobbiamo essere onesti, la situazione macro economica europea è ormai nota a tutti, e sarebbe falso dire che esiste certamente una soluzione, c’è però qualcosa che l’aspirante mutuatario può fare:

rivolgersi a dei consulenti specializzati che, in base alle nostre esigenze sapranno indirizzarci verso una richiesta con maggiori possibilità di successo. A tal proposito PassioneRisparmio.it consiglia di effettuare una simulazione gratuita e senza impegno compilando i dati qui sotto:

Finalità Tipo di tasso
Valore immobile ����¯�¿�½������ ������¢���¯���¿���½������¬ Importo mutuo ����¯�¿�½������ ������¢���¯���¿���½������¬
MutuiOnline S.p.A. - P. IVA 13102450155 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d'Italia n����¯�¿�½������ 235

 

Verrete ricontattati in brevissimo tempo, e otterrete tutti i consigli per intraprendere la migliore strada per l’ottenimento di un mutuo in un periodo di crisi economica.

Deal Nazionale 300x250

Parole di Ricerca:


Nessun commento


Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Scrivi un Commento su www.passioneRisparmio.itScrivi un commento

AVVISO: può essere che i commenti debbano essere approvati.
Non inviare nuovamente il commento se non lo vedi visualizzato.


Articoli In Evidenza

Mutuo Deutsche Bank Tasso Variabile
Recensione Mutuo Deutsche Bank Pratico A Tasso Variabile
Oggi parliamo della nuova proposta della Deutsche Bank in ambito di mutui a tasso variabile, nello specifico il nuovo mutuo “pratico”. E’ un mutuo degno di nota perché presenta, ad oggi, uno degli spread più bassi che si possono ottenere: lo… Leggi tutto»
Quale mutuo scegliere in periodo di crisi ?
In questo periodo di crisi sono molti gli italiani che desiderano comunque acquistare casa, tra l’altro in un momento in cui il mercato immobiliare è tendenzialmente in ribasso. Ma quale mutuo scegliere ? Su queste pagine si è discusso da molto… Leggi tutto»
youbanking
Conto Corrente YouBanking: recensione ed opinioni
La nuova banca Youbanking. Youbanking è la nuova proposta di Internet Banking del Banco Popolare.  E’ di fatto una banca online con assistenza multicanale (internet, telefono fisso e mobile, smartphone) e con accesso anche alle filiali… Leggi tutto»
WeBank - Conto Corrente
Recensione Conto Corrente WeBank
La Banca WeBank. WeBank è una banca attiva solo online del gruppo Bipiemme nata il 4 Novembre 2009. Come altre banche online ha costi di gestione molto bassi e quindi può proporre ai clienti dei prodotti molto competitivi. Oggi… Leggi tutto»
Spread mutui
Spread mutui
In quest’articolo rispondiamo ad alcune domande tipiche sullo spread. Cos’è lo Spread sul mutuo ? Lo spread è la maggiorazione che le Banche applicano sui tassi di interesse nei contratti di mutuo, il valore è fissato una volta per sempre… Leggi tutto»
Intesa SanPaolo - Domus Giovani
Mutuo 100% per i giovani: Domus Giovani di Intesa SanPaolo
Domus Giovani Banca Intesa San Paolo propone un nuovo mutuo flessibile e protetto per giovani fino ai 35 anni. Fonte: Sito Intesa SanPaolo Caratteristiche del richiedente Domus Giovani è richiedibile da giovani con età compresa tra… Leggi tutto»