Spread mutui

Print Friendly

Spread mutui

In quest’articolo rispondiamo ad alcune domande tipiche sullo spread.

Cos’è lo Spread sul mutuo ?

Lo spread è la maggiorazione che le Banche applicano sui tassi di interesse nei contratti di mutuo, il valore è fissato una volta per sempre al momento della stipula del contratto, è di fatto il guadagno della banca sul prestito effettuato.

Perché ultimamente si parla molto dello spread ?

L’andamento dei tassi di interesse negli ultimi mesi è in forte ribasso (vedi articolo Euribor in continuo calo e Spread in continuo aumento e l’articolo Andamento Euribor e Previsioni Anno 2012) il che significa una rata più bassa per chi possiede un mutuo a tasso variabile indicizzato all’Euribor.


Ma per i nuovi contratti di mutuo, purtroppo, le banche hanno alzato notevolmente lo spread, anche di 2 punti percentuali, ecco perché si parla molto di spread.

Qual’è l’andamento dello spread sul tasso variabile ?

L’andamento è ancora crescente, ma ad un ritmo più lento rispetto a quanto è avvenuto nella seconda metà del 2011, ma la crescita non si è ancora fermata.

Che spread applicano oggi le banche ?

Ogni banca applica un proprio spread, e conoscere all’istante tutti gli spread applicate nelle varie tipologie di mutuo non è semplice, ma PassioneRisparmio.it vi offre (sempre gratuitamente!) l’Osservatorio Sugli Spread Mutui a Tasso Variabile, dove a cadenza di circa 2 mesi, aggiorniamo i dati degli spread dei maggiori istituti di credito.

La banca può modificare lo spread dei mutui già in corso ?

No, la banca non può modificare lo spread accordato alla stipula del contratto, e qualunque tentativo di ‘proposta di modifica unilaterale del contatto‘ non è consentita, l’articolo 118 del Testo Unico Bancario sancisce infatti che tali modifiche possono essere applicate solamente ai contratti a tempo indeterminato (e i mutui non lo sono), o ai contratti a durata ma non aventi ad oggetto i tassi di interesse (e i mutui lo sono).  Il terzo comma di tale articolo conclude che “le variazioni contrattuali per le quali non siano state osservate le prescrizioni del presente articolo sono inefficaci, se sfavorevoli per il cliente‘.

In fase di richiesta di un mutuo, è possibile trattare lo spread con la banca ?

Ogni Istituto bancario adotta una propria politica a proposito di spread, ad esempio c’è chi applica uno sconto se si apre il conto corrente (ad esempio ING Direct applica uno sconto dello 0,20%), o chi aderisce alle polizze assicurative non obbligatorie (ad esempio WeBank applica uno sconto dello 0,10%). Con tutte le banche però si può tentare di richiedere al direttore di banca un piccolo sconto sullo spread, tipicamente fino allo 0,20%.

Se ti è piaciuto quest’articolo clicca su:

bilancia_250p250_MOL

Parole di Ricerca:


Nessun commento


Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Scrivi un Commento su www.passioneRisparmio.itScrivi un commento

AVVISO: può essere che i commenti debbano essere approvati.
Non inviare nuovamente il commento se non lo vedi visualizzato.


Articoli In Evidenza

Mutuo Deutsche Bank Tasso Variabile
Recensione Mutuo Deutsche Bank Pratico A Tasso Variabile
Oggi parliamo della nuova proposta della Deutsche Bank in ambito di mutui a tasso variabile, nello specifico il nuovo mutuo “pratico”. E’ un mutuo degno di nota perché presenta, ad oggi, uno degli spread più bassi che si possono ottenere: lo… Leggi tutto»
Quale mutuo scegliere in periodo di crisi ?
In questo periodo di crisi sono molti gli italiani che desiderano comunque acquistare casa, tra l’altro in un momento in cui il mercato immobiliare è tendenzialmente in ribasso. Ma quale mutuo scegliere ? Su queste pagine si è discusso da molto… Leggi tutto»
youbanking
Conto Corrente YouBanking: recensione ed opinioni
La nuova banca Youbanking. Youbanking è la nuova proposta di Internet Banking del Banco Popolare.  E’ di fatto una banca online con assistenza multicanale (internet, telefono fisso e mobile, smartphone) e con accesso anche alle filiali… Leggi tutto»
WeBank - Conto Corrente
Recensione Conto Corrente WeBank
La Banca WeBank. WeBank è una banca attiva solo online del gruppo Bipiemme nata il 4 Novembre 2009. Come altre banche online ha costi di gestione molto bassi e quindi può proporre ai clienti dei prodotti molto competitivi. Oggi… Leggi tutto»
Spread mutui
Spread mutui
In quest’articolo rispondiamo ad alcune domande tipiche sullo spread. Cos’è lo Spread sul mutuo ? Lo spread è la maggiorazione che le Banche applicano sui tassi di interesse nei contratti di mutuo, il valore è fissato una volta per sempre… Leggi tutto»
Intesa SanPaolo - Domus Giovani
Mutuo 100% per i giovani: Domus Giovani di Intesa SanPaolo
Domus Giovani Banca Intesa San Paolo propone un nuovo mutuo flessibile e protetto per giovani fino ai 35 anni. Fonte: Sito Intesa SanPaolo Caratteristiche del richiedente Domus Giovani è richiedibile da giovani con età compresa tra… Leggi tutto»